11settembre

Consigli per giocare a Poker Online in modalità Cash

Dal 18 luglio come sapete si può giocare anche in Italia in modo legale a poker online in modalità cash.

Questa è una modalità di gioco che permette molta più libertà rispetto alla vecchia modalità a torneo ma che comporta anche molti rischi per quanto riguarda il vostro denaro in quanto ad ogni mano si scommettono soldi veri e non fiches virtuali come accade nei tornei.

Nei tornei di poker online infatti bastava pagare un buy in di iscrizione che poteva andare da 1 euro a 100 euro o addirittura essere gratuito nei tornei freeroll.

Il buy in è l’unica spesa che doveva affrontare il giocatore e anche il massimo denaro che può perdere se non arriva a premi.
I tornei di poker online inoltre mettono in palio un montepremi in denaro che è fissato prima dell’inizio del torneo ed è suddiviso tra i primi classificati.

Mentre nella modalità cash di poker online non c’è nè un montepremi prefissato che si può vincere nè una quota di iscrizione ma si scommettono soldi e si possono vincere o perdere ad ogni mano.

Quindi per iniziare a prendere pratica e confidenza con questa nuova modalità di gioco online consigliamo vivamente a tutti gli appassionati di poker online e texas hold’em di inizare a giocare su tavoli con livelli di buio da 1 o 2 centesimi.
In questo modo difficilmente potrete spendere e mettere a rischio più di qualche euro per ogni mano.

Nella vecchia modalità torneo tutti i giocatori una volta pagato il buy in ricevono lo stesso numero di chips che dovranno gestire.
All’ora di inizio del torneo poi tutti i partecipanti iscritti iniziano a sfidarsi ai tavoli finchè man mano che i giocatori finiscono le loro chips a disposizione vengono eliminati e alla fine ne rimane solo uno che è il vincitore del torneo.
Quindi quando si gioca ad un torneo di poker online si sa dall’inizio quanto denaro si deve pagare e quindi investire, buy in, e quale sarà l’eventuale vincita che è data dal montepremi garantito.

Invece il discorso per il poker online in modalità cash è completamente diverso.
Prima di tutto non è necessario attendere nessun orario prestabilito o l’iscrizione di un certo numero di giocatori per iniziare a giocare.
Ma ciascun giocatore quando ha voglia e vuole può iniziare a giocare sedendosi ad un tavolo dove ci sono ancora posti disponibili.
In una mano di poker cash poi i soldi che ciascuno mette in gioco corrispondono al valore reale.
Differentemente da quanto accade nel torneo poi sui tavoli cash si può continuare a giocare anche quando si finiscono le fiches, basta aggiungere altri soldi e acquistarne di altre fino al limite massimo che si è stabilito a priori.

Infine in un tavolo di poker cash ogni giocatore può alzarsi dal tavolo e decidere di abbandonare il gioco liberamente in qualsiasi momento portando così a casa i soldi vinti se si è in attivo o limitando le perdite se si è in passivo.

Visto che si gioca e si scommettono sempre soldi veri il poker cash richiede una maggiore capacità di gestire il proprio denaro e richiede anche una maggiore maturità da parte del giocatore.

Per questo consigliamo di investire piccole somme di denaro e fissare un limite massimo da scommettere ad ogni mano che rappresenti il 10% del vostro bankroll totale.

La nostra raccomandazione quando giocate a poker cash è di farlo in modo responsabile senza mettere a rischio più denaro di quanto ne potreste perdere.

Quindi prima di iniziare a giocare fissate una certa somma di denaro massima che è nelle vostre possibilità di mettere in gioco e che se dovesse andare perso non vi creerebbe alcun danno.

Tag:

Comments are closed.