14gennaio

I casinò online sostituiranno quelli reali

Il dossier di Libera sul gioco d’azzardo, presentato a Roma, ha evidenziato che il futuro dei casinò è quello dell’online.

Infatti in base alle previsioni di crescita del mercato del gioco, alla fine del 2011 si è registrato un aumento del 30% per una raccolta complessiva di oltre 76 miliardi di euro.

In realtà, l’obiettivo era quello di sfondare quota 80 miliardi, ma la crisi economica purtroppo ha  influito anche in un settore che è comunque in crescita.

Inoltre, secondo uno studio eseguito dalla Carboni & Partners, specializzata nell’analisi del mercato del gaming, è stato previsto che nei prossimi tre anni i risultati sono destinati a crescere, al pari passo con l’innovazione del settore.

Libera ha evidenziato che l’Italia è nella Top ten nel mercato mondiale del poker online, e anche il settore dei giochi da casino online (black jack, roulette in tutte le sue forme, dadi, baccarà, chemin de fer, caribbean poker) è inevitabilmente destinato a crescere.

Libera invece ha dei dubbi sull’ingresso delle slot virtuali, in quanto andrebbero a contrastare con un sistema di grandi investimenti nel segmento delle videolottery, e che potrebbe quindi generare qualche problematica per il settore.

Nel frattempo il 2012 dovrebbe anche essere l’anno della interazione dei giochi d’azzardo online con la televisione, settore dato in netta crescita.

Winga ha creato il primo canale televisivo che consente di giocare alla roulette, al blackjack e al bingo: è sufficiente visitare sul digitale terrestre il canale 63.

Infatti la qualità della visione televisiva, agevolata con telecamere ad alta definizione, porterà il giocatore  virtualmente  all’interno di un casinò, restando però comodamente seduto nel salotto di casa.

Quindi si prevedono tempi molto floridi per il settore dei Casinò online, e nutriamo un solo dubbio: possibile che le slot machine, dopo mesi di attesa, non verranno inserite nel palinsesto dei casinò online?

Non ci resta che attendere news in merito.

Tag:

Comments are closed.