14agosto

Slot Machine e Video Slot: un settore florido anche nel 2014

Mentre la Regione Lombardia continua ad imporre restrizioni sull’utilizzo delle slot machine – a breve sarà obbligatorio esporre al gestore la carta d’identità che attesti la maggiore età per giocare alle cosiddette ‘macchinette’ in qualsiasi locale autorizzato – il trend positivo del settore per antonomasia del gambling non cessa a diminuire.


Nel primo semestre dell’anno 2014 – come si evince dai dati ufficializzati qualche giorno fa dalla Cogemat  – è proseguito il consolidamento del business delle Videolottery (VLT): al 31 giugno 2014 il gruppo leader nella produzione di slot machine 2.0 gestisce una rete di oltre 4.900 terminali attivi, con una raccolta complessiva nel corso dei primi sei mesi dell’annata para a 938 milioni di euro (+ 12% rispetto al pari periodo del 2013).

Nel business della gestione della rete telematica per le New Slot (AWP), nonostante si sia registrata una flessione del numero di apparecchi attivi gestiti, si conferma il ruolo di primo piano della Cogimet con una quota di mercato, stimata dal management, pari a circa il 9,1% del totale. La raccolta complessiva delle AWP nel corso del primo semestre 2014 è stata pari ad euro 1.138 milioni (in flessione del 5,6% rispetto al primo semestre 2013).

Numeri decisamente positivi che confermano il trend positivo del settore che fa da traino al mondo del gioco d’azzardo. L’Italia occupa il secondo posto a livello mondiale nella speciale classifica di spesa pro capita annua alle slot, seconda solo agli Stati Uniti, da sempre consumatori per antonomasia del gambling. A contribuire in maniera sensibile al successo delle slot machine di ultima generazione ci ha pensato la Rete e la nascita di portali dedicati interamente al mondo delle macchinette virtuali. Social network e fan page hanno creato delle Community per scambiare consigli, faq e suggerimenti sulle numerose video slot presenti sia su Inter che negli spazi autorizzati AAMS. Al flusso continuo di notizie si aggiunge il ruolo di siti e blog specializzati in slot machine che forniscono delle guide complete al gioco.

Un’analisi di mercato ha inoltre evidenziato che la crescita nell’utilizzo di tale tipologia di gioco è anche legato al lavoro in background compiuto dagli sviluppatori che hanno trasformato una classica slot machine in veri e propri videogames, interattivi e coinvolgenti dal lato gaming. Lo sforzo compiuto è stato poi trasferito nella creazione, sviluppo e aggiornamento di app, per soddisfare le richieste e le esigenze degli amanti di devices come smartphone e tablet.

Sviluppo tecnologico e bacino di utenza sono cresciuti parallelamente, segno che le nuove tecnologie rappresentano ormai uno strumento marketing piu’ forte della pubblicità stessa.

Comments are closed.